Apprensione per Francesco Di Giovanni, finanziere 48enne di Casapulla, scomparso la sera tra il il 27 e 28 aprile. Francesco è uscito dalla casa di San Tammaro in cui vive insieme alla moglie Tonia e al figlio.
La sua auto è stata rinvenuta vicino alla stazione ferroviaria nella zona di Braccagni-Montepescali, in provincia di Grosseto.
Immensa la preoccupazione della famiglia del collega, la quale rivolge un accorato appello, anche attraverso i social, per chiedere aiuto a tutti al fine di individuarlo o di comunicare ogni possibile informazione alle forze dell’ordine.