“L’aggressione alla poliziotta, avvenuta la scorsa notte a Napoli, è un atto vile.

USIF esprime solidarietà alla collega vittima della brutale violenza condotta da un bengalese che ha colto di sorpresa, colpendola alle spalle, la rappresentante delle Forze dell’ordine.

Lo straniero, infatti, ha approfittato del buio per abusare della collega.

Un’aggressione che lascia sgomenti. USIF esprime la massima vicinanza alla poliziotta e a tutte le donne vittime di violenza, auspicando che sia fatta giustizia”.

Così in una nota Vincenzo Piscozzo, Segretario Generale dell’Unione Sindacale Italiana Finanzieri (USIF).