A Pescara in data odierna si è svolto un convegno avente come oggetto la salute e la sicurezza sul lavoro promossa dai 3 sindacati confederali. Presente anche l’USIF con il Segretario Generale Aggiunto Roberto Di Primio e soci delle sezioni territoriali

Nel portare i saluti del Segretario Generale Vincenzo Piscozzo all’assemblea, il Segretario Di Primio ha manifestato “”la necessità di parlare di sicurezza del lavoro in modo trasversale. Quando si parla di sicurezza sul posto di lavoro non c’è nessuna differenza tra “mondo civile e mondo militare”. Alcune tematiche affrontate durante il convegno abbracciano trasversalmente tutto il mondo del lavoro come, ad esempio, lo stress da lavoro correlato””.

Questa iniziativa, unitamente a quella svolta pochi giorni fa a Bari -Convegno “Parlami di te”- in cui ha partecipato il Segretario Regionale Angelo del curatelo, dimostra ancora una volta l’impegno dell’USIF su varie problematiche rappresentate dai territori tra cui “la prevenzione del rischio burn out e dello stress da lavoro correlato per le forze di polizia”.

L’USIF in attesa dei regolamenti di attuazione che diano piena operatività ai sindacati militari ha già individuato delle problematiche, tra cui quelle legate alla salute e la sicurezza sul lavoro, che sono confluite in un documento che fissa le linee programmatiche dell’USIF.

Sappiamo benissimo che è molto più semplice non vedere un problema anziché affrontarlo. Affrontarlo significa remare tutti dalla stessa parte e quindi è necessario un confronto urgente tra Organizzazioni Sindacali, Amministrazione e Autorità di Governo.

Noi siamo pronti!!!