“L’Unione Sindacale Italiana Finanzieri (USIF) esprime vicinanza e solidarietà al collega Vittorio Tomasi, del Gruppo di Brindisi, che nei giorni scorsi è stato vittima di un incidente sul lavoro all’interno del porto.

A causa di una tromba d’aria, il container nel quale prestava servizio è stato smosso dal vento e trasportato per circa 200 metri.

Per fortuna il collega, seppur abbia riportato importanti ferite e traumi, non è in pericolo di vita e oggi ha ricevuto la visita del Dirigente Sindacale dell’USIF, Adriano Persano, e la video chiamata del Segretario Generale, Vincenzo Piscozzo, il quale gli ha formulato i migliori auguri di pronta guarigione.

USIF fornirà, come di consueto, tutto il sostegno necessario al collega, anche attraverso l’ausilio dei propri uffici tecnici.

L’incidente, pur nella sua gravità, non ha per fortuna avuto conseguenze funeste. Ma pone l’attenzione sul tema della prevenzione e della sicurezza sui luoghi di lavoro”.

Lo comunica in una nota la Segreteria Generale dell’Unione Sindacale Italiana Finanzieri (USIF)